Aggiornamento del PTCP - Piano per la Trasparenza e per la Prevenzione della Corruzione

09/01/2020

Il Consiglio dell’Ordine di Oristano ha approvato lo schema del PTPC - Piano per la Trasparenza e per la Prevenzione della Corruzione (in aggiornamento del precedente PTPC approvato in data 24/04/2017) che è stato predisposto dal RPCT sulla base dello Schema predisposto dal RPTC Unico Nazionale e inviato ai Consiglieri per osservazioni.

Lo schema è stato messo in consultazione pubblicandolo nel sito istituzionale dell’Ordine in data 09/01/2020 per un periodo di 15 giorni.

La versione definitiva, da approvarsi con delibera del Consiglio, terrà conto delle osservazioni pervenute durante la consultazione, che saranno altresì pubblicate.

L’arco temporale di riferimento del presente programma è il triennio 2020 – 2022; eventuali modifiche ed integrazioni che si rendessero necessarie e o opportune successivamente, saranno sottoposte ad approvazione in concomitanza degli aggiornamenti annuali del PTPC.

Quota di iscrizione anno 2019

16/07/2019

Si comunica che, in via del tutto eccezionale, quest'anno la scadenza per il pagamento della quota di iscrizione prevista per il 30/06/2019 è stata prorogata al 31/08/2019.

La ricezione del MAV per il pagamento della stessa avverrà entro la prima quindicina del mese di agosto e potrà essere effettuato con le modalità riportate nell’avviso trasmesso dall’Agenzia delle Entrate Riscossione.

Qualora alla data del 26 agosto non fosse ancora pervenuto alcun avviso, consigliamo di rivolgersi direttamente agli uffici dell'Agenzia delle Entrate in via Carducci n. 11 Oristano o di richiederne copia alla Segreteria dell’Ordine inviando una mail a segreteria@ording.or.it.

La quota dovuta per il 2019 ammonta ad € 135,00, come stabilito dall'Assemblea degli Iscritti in sede di approvazione del bilancio preventivo.

Archivio notizie

Tramite il modulo sottostante è possibile filtrare l'elenco delle notizie. Per la ricerca testuale è possibile utilizzare il carattere * (es. regal* -> regali, regalità). Le date vengono prese in considerazione solo nel caso in cui sia valorizzata almeno la data di inizio.