Eventi webinar gratuiti per aggiornamento professionale

01/04/2020

La Fondazione Inarcassa in questo periodo di emergenza sanitaria ha avviato l'organizzazione di seminari webinar gratuiti in collaborazione con la DEI Consulting, validi come l’aggiornamento professionale.

In questi primi giorni del mese di aprile 2020 ne sono previsti due, uno il primo aprile ed uno il 3:

  • oggi 1° aprile dalle ore 15.00 alle 18.00 con l’Avv. Daniele Sterrantino si terrà il seminario dal titolo:

           “La Direzione Lavori alla luce del nuovo DM 49/2018 e le novità introdotte dalla Legge 55 del 14 giugno 2019 “Sblocca cantieri”;

  • Venerdì 3 aprile dalle ore 15.00 alle 18.00 con l’ing. Massimo Cerri, avrà luogo il seminario dal titolo:

          "Sicurezza nei cantieri edili e Covid-19".

Per partecipare sarà sufficiente accedere qualche minuto prima delle ore 15.00 al link che riportiamo a seguire dove, previa richiesta di alcune informazioni, si potrà seguire il video in diretta streaming e e interagire attraverso un form:

https://fondazioneinarcassa.it/web/guest/-/webinar-la-direzione-lavori-nel-decreto-sblocca-cantieri-

 Per ciascun evento è in corso istanza di riconoscimento dei crediti formativi presso CNI e CNAPPC.

 Comunicheremo, nei prossimi giorni, il calendario degli altri incontri seminariali e di alcuni corsi FAD in corso di riedizione.

Documenti di interesse per i professionisti emessi nel periodo dell'emergenza sanitaria

26/03/2020

Cliccando sulla sezione COMUNICAZIONE sul lato sinistro della home, e poi cliccando sulla scritta "Coronavirus COVID-19" si può accedere alla sezione in cui è possibile scaricare i documenti interessanti le attività professionali che il Consiglio Nazionale Ingegneri, Inarcassa, Fondazione Inarcassa, e altri, hanno emesso dall'inizio del periodo dell'emergenza sanitaria estesa a tutto il Paese.

Chiusura al pubblico

09/03/2020

In ottemperanza al DPCM del 8-3-2020 (COVID-2019) ed in considerazione dell'emergenza sanitaria che stiamo attraversando si comunica che a partire dalla data odierna, nell'interesse di tutti, la segreteria resterà chiusa al pubblico fino a nuove indicazioni.

Le comunicazioni con l'ufficio saranno possibili tramite e-mail o contatti telefonici nei soliti orari:

Lun - Mer - Ven  dalle ore 9:30 alle ore 12:30  -  Giovedì dalle 16:00 alle 18:00

 

Rinnovo della Piattaforma Formazione

24/01/2020

Il Consiglio Nazionale , d'intesa con la Scuola di Formazione, ha posto mano ad una revisione delle attività previste dal Regolamento sulla formazione continua e dalle Linee Guida , anche in risposta alle esigenze emerse durante i seminari informativi organizzati nel corso del 2019.

Fulcro dell'iniziativa è il totale rinnovo della Piattaforma Formazione, la cui implementazione è stata assicurata dalla Fondazione CNI , onde consentire al CNI una più efficace amministrazione degli adempimenti, ma soprattutto per assicurare agli iscritti ed agli Ordini un migliore sistema di informazione e acquisizione di dati.

La Piattaforma sarà finalmente disponibile e aperta a partire dal 1 ° febbraio 2020 , mentre sarà operativa , dopo il periodo di prova , a partire dal 14 aprile 2020

Essa avrà una nuova veste grafica ed assicurerà controlli più efficaci e nuovi servizi che consentiranno una migliore e più completa fruizione da parte degli utenti, Ordini ed Iscritti.

In considerazione di tale implementazione e dell 'introduzione delle nuove modalità di presentazione dell 'autocertificazione delle attività di aggiornamento informale, che saranno sottoposte a verifica , si rende pertanto necessaria la rimodulazione delle tempistiche connesse alla presentazione delle diverse istanze da parte degli Iscritti , onde evitare disfunzioni nell 'attribuzione dei crediti.

Pertanto, i nuovi termini per le attività di riconoscimento di crediti informale sono così determinati:

• a partire dal 1 ° febbraio 2020 e fino al 13 aprile 2020 sarà possibile per gli Iscritti visionare sulla piattaforma il nuovo modello di autocertificazione per il riconoscimento di 15 CFP a seguito delle attività di aggiornamento informale svolte nel 2019 (art.5 .2 Testo Unico 2018) ed inviare eventuali richieste di modifica e integrazione , anche a seguito dei controlli che saranno effettuati;

la presentazione ufficiale delle autocertificazioni sarà possibile dal 14 aprile 2020 fino al 30 giugno 2020;

• a partire dal 14 aprile 2020 e fino al 30 giugno 2020 sarà possibile inviare l'autocertificazione per il riconoscimento di ulteriori CFP Informali (da art.5.3.1 a art.5.3.7 Testo Unico 2018) per le seguenti attività svolte nel 2019: pubblicazioni di articoli , monografie , contributi su volume ; concessione di brevetti; partecipazione qualificata a commissioni e gruppi di lavoro; partecipazione a commissioni esami di stato per l'esercizio della professione e partecipazioni a interventi di carattere sociale;

• a partire dal 1 luglio 2020 e fino al 31 gennaio 2021 sarà possibile per gli iscritti , come previsto all 'art .6 del Testo Unico 2018 , inoltrare al proprio Ordine, esclusivamente attraverso la nuova piattaforma , le domande di riconoscimento dei CFP Formali relativi al 2020 per la frequenza di dottorati, master e insegnamenti universitari su materie connesse all 'attività professionali;

• a partire dal 1 luglio 2020 e fino al 31 gennaio 2021 sarà possibile per gli iscritti inoltrare al proprio Ordine, anche tramite la nuova piattaforma, tutte le richieste di esonero relative al 2020 di cui all 'art .11 del Testo Unico 2018.

Si segnala , per completezza di informazione , che la data di scadenza per le domande di riconoscimento dei CFP Formali e per le richieste di esonero da presentare agli Ordini relative al 2019 rimane fissata al 31 gennaio 2020. A partire dal 1 ° febbraio 2020 sarà possibile per gli Ordini caricare nella nuova piattaforma le delibere di riconoscimento degli Esoneri e dei CFP formali e la relativa attribuzione/detrazione di CFP .

Ulteriori informazioni utili per l'utilizzo della nuova piattaforma sono riportat nella Circolare CNI n.479 del 23/01/2020 che si puo scaricare qui.

Aggiornamento del PTCP - Piano per la Trasparenza e per la Prevenzione della Corruzione

09/01/2020

Il Consiglio dell’Ordine di Oristano ha approvato lo schema del PTPC - Piano per la Trasparenza e per la Prevenzione della Corruzione (in aggiornamento del precedente PTPC approvato in data 24/04/2017) che è stato predisposto dal RPCT sulla base dello Schema predisposto dal RPTC Unico Nazionale e inviato ai Consiglieri per osservazioni.

Lo schema è stato messo in consultazione pubblicandolo nel sito istituzionale dell’Ordine in data 09/01/2020 per un periodo di 15 giorni.

La versione definitiva, da approvarsi con delibera del Consiglio, terrà conto delle osservazioni pervenute durante la consultazione, che saranno altresì pubblicate.

L’arco temporale di riferimento del presente programma è il triennio 2020 – 2022; eventuali modifiche ed integrazioni che si rendessero necessarie e o opportune successivamente, saranno sottoposte ad approvazione in concomitanza degli aggiornamenti annuali del PTPC.

Archivio notizie

Tramite il modulo sottostante è possibile filtrare l'elenco delle notizie. Per la ricerca testuale è possibile utilizzare il carattere * (es. regal* -> regali, regalità). Le date vengono prese in considerazione solo nel caso in cui sia valorizzata almeno la data di inizio.